Brasile: le incredibili foto dei Moxihatetema fanno il giro del mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:01

moxi Delle nuove incredibili foto della tribù dei Moxihatetema sono state scattate dal fotografo brasiliano Ghuillerme Gnipper Trevisan e condivise sul quotidiano inglese ‘The Sun‘. Per chi non lo ricordasse, la tribù in questione è quella che è stata scoperta per casa un anno fa da un equipe di giornalisti che sorvolava la foresta amazzonica. La scoperta di una popolazione in una parte remota del mondo (il villaggio si trova al confine tra il Brasile ed il Venezuela) suscitò non poco scalpore nel resto del mondo, dove gli antropologi, incantati da quel popolo così puro ed ancorato alle origini ancestrali della nostra civiltà, farebbero a gara per studiarli.

La decisione della comunità internazionale, però, fu quella di non interferire con il loro stile di vita tribale, il contatto con una realtà così avanzata avrebbe potuto turbare la loro vita serena fatta di caccia e riti sciamanici, così, per oltre un anno si sono perse le loro tracce. Nelle foto si può vedere chiaramente come i membri anziani della tribù oscillino le proprie lance verso l’aereo con atteggiamento minaccioso, mentre gli altri, basiti da quell’oggetto di metallo, guardano esterrefatti la scena non credendo ai propri occhi. La tribù vive in una serie di capanne di paglia le une vicine alle altre per formare un ovale di protezione contro gli attacchi di animali o altri esseri umani: la loro vita tranquilla, infatti, è stata recentemente scossa dallo sfruttamento del loro territorio da parte di minatori illegali.

Le ultime foto fanno parte del report di sorveglianza organizzato dal governo brasiliano per preservare quelle terre incontaminate. I Moxihatetema non sono l’unica tribù presente nella foresta amazzonica, nel 2008, ad esempio venne scoperta casualmente un’altra popolazione al confine tra il Brasile ed il Perù.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!