Una seconda piramide ‘segreta’ scoperta all’interno del tempio Maya

tempiomaiaGli archeologi hanno trovato una piramide nascosta all’interno antico tempio Maya, siutato in Messico e precisamente a Kukulkan. In precedenza, questa piramide era passata inosservata.

Il gigante tempio di Chichen Itza risale al 9 ° secolo, ma gli storici ritengono che la seconda struttura, nascosta all’interno e alta 10 metri, farebbe parte di un antico tributo Maya per gli dei.

Gli archeologi dell’Università Nazionale Autonoma del Messico (NAUM) e l’Istituto Nazionale di Antropologia e Storia hanno scoperto la sottostruttura interna utilizzando una tecnica tomografica a raggi X per penetrare sotto strati di pietra, senza incorrere in alcun danno.

Una sezione interna segreta è stata trovata in precedenza all’interno di Chichen Itza. Una piramide alta 20 metri era stato scoperto a metà degli anni 1930, e il nuovo sviluppo fa pensare che Kukulkan fosse una sorta di edificio ‘matrioska’.

Il professore di ricerca Denisse Argote, dell’Università Nazionale di Antropologia e Storia, ha detto che non si sa ancora se ci sono altri “segreti progettuali” contenuti all’interno della piramide.

Tuttavia, il docente ha descritto la scoperta come “significativa”, in quanto può fornire una maggiore comprensione di come si sia evoluto l’insediamento Maya.

“Seguendo la cronologia stabilita per la città di Chichen Itza, questa sottostruttura potrebbe essere stato costruita tra il 600 e l’800 dopo Cristo“, ha detto Argote.