Calcio Femminile, Serie A: Fiorentina e Mozzanica travolgenti


Torna l’appuntamento di Calcio Femminile Italiano con i commenti alla sesta giornata di Campionato di Serie A Femminile di sabato 19 Novembre.

Travolgenti le partite di Fiorentina e Mozzanica che hanno messo a segno due vittorie con risultati tennistici: le ragazze di Fattori-Cincotta hanno predominato contro Luserna vincendo ben 6 a 0, mentre quelle di Garavaglia 6 a 1 contro le comasche del Como 2000. Erano risultati prevedibili, ma le due vincenti hanno dato prova di determinazione e voglia di conquistare il match anche perché i passi falsi si fanno soprattutto nelle gare apparentemente più semplici. Per le Viola strepitosa tripletta dell’ex Potsdam Mauro, doppietta di Bonetti e a segno anche la ex nerazzurra Zazzera. Mentre per le bergamasche doppiette di Giacinti e Pellegrinelli, a segno anche Baldi e Pirone, mentre salva il Como la rete di capitan Fusetti. Il match tra Chieti e Verona non è stato così semplice per la squadra di Longega: la neo promossa ha dato dimostrazione di voler combattere e la partita si è conclusa infine con il risultato di 1 a 2. A segno bomber Piemonte e la scozzese Williams per il Verona, a cui ha risposto Di Camillo con un eurogol. Doppia espulsione nella gara per somma di ammonizioni per Di Criscio (V) e Di Camillo (Ch) che salteranno sicuramente la prossima partita. Anche in questa giornata la Jesina non ha trovato la forza di rialzarsi e ha visto una pesante sconfitta di 4 a 1 contro San Zaccaria che al contrario sembra aver trovato il giusto ritmo di gioco, soprattutto grazie alla giocatrice Romagnola Colasuonno che ha messo a segno una tripletta. Vince anche la Res contro la neo promossa Cuneo con la rete di Simonetti subito al sesto minuto di gioco. Diverse le occasioni per entrambe le squadre, sfortunata Mascarello che colpisce una traversa a metà del secondo tempo. Infine da tener presente che Brescia-Tavagnacco non è stata disputata in questo weekend a causa degli impegni Europei della squadra di Bertolini, di conseguenza la partita verrà recuperata mercoledì 30 Novembre alle ore 14.30. Per cui prima classifica attuale vi è Fiorentina, seguita da Brescia che ha in meno e poi Verona, Res Roma e Tavagnacco sempre con una partita in meno.

Clicca qui per la Classifica della Serie A femminile

Clicca qui per le Ultime notizie della Serie A femminile

A cura della redazione di Calcio Femminile Italiano

SOSTIENI ANCHE TU IL CALCIO FEMMINILE!