Foggia, pirata della strada travolge ed uccide una ragazza di 25 anni

Uccisa a soli 25 anni da un pirata della strada che l’ha investita mentre si trovava fuori con i suoi amici, in quello che avrebbe dovuto essere un tranquillo sabato sera. E’ morta così ieri sera Luigia Campanaro, ragazza di 25 anni di Foggia, travolta verso le due di mattina in Via Gramsci, una delle strade centrali della città dove nel fine settimana si ritrovano i giovani per uscire e stare assieme.

pirataLa dinamica del terribile incidente non è ancora chiara, sembra però che vi fossero diversi testimoni al momento dell’incidente, che stanno fornendo in queste ore ai carabinieri la loro ricostruzione del fatto. La ragazza è stata colpita da un’auto, sembra una Opel Zafira, mentre stava attraversando la strada assieme al suo ragazzo per raggiungere alcuni amici che si trovavano nel bar di fronte. In quel momento l’auto è sopraggiunta ad altissima velocità.

La 25enne è morta sul colpo, per lei purtroppo non c’è stato nulla da fare. Il suo ragazzo è rimasto ferito nell’incidente ed attualmente è ricoverato agli Ospedali Riuniti di Foggia. I carabinieri stanno investigando sulla dinamica dell’incidente terribile, l’ennesimo omicidio stradale che falcia una giovane vita. Sul fatto indagano i militari del Comando provinciale di Foggia, ed i vigili urbani.