Terrorismo, l’allarme USA: “A Natale possibili attacchi in Europa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39

strasburgoNel periodo natalizio potrebbero esserci attacchi terroristici in Europa. E’ quanto afferma il dipartimento di Stato Usa, specificando che esistono informazioni credibili sul fatto che lo Stato islamico, al-Qaeda e i loro affiliati abbiano in programma attacchi in Europa. Per questo motivo, il dipartimento di stato americano raccomanda ai cittadini statunitensi di adottare la massima precauzione in caso di viaggi in Europa, in particolare in occasione “degli eventi festivi e dei mercati all’aperto”. Massima cautela è consigliata a chi utilizza mezzi pubblici e frequenta luoghi di culto, ristoranti, hotel.

Un “travel alert” che il dipartimento USA ha voluto lanciare proprio perchè, come ogni anno, sono tanti i cittadini statunitensi che si recano nella ‘vecchia’ Europa per trascorrere le feste natalizie e cogliere l’occasione per visitare musei, monumenti o mostre: sono proprio le città d’arte ad essere ritenute possibili obiettivi per i terroristi, dato che sono luoghi dove i turisti rappresentano un facile bersaglio. Gli USA assicurano che continuerà a lavorare con i partner europei e continuerà “a condividere con loro i dati di cui viene in possesso per prevenire qualsiasi possibile attacco”

Anche in Italia, come in tutta Europa, la situazione richiede la massima attenzione. Gli obiettivi ritenuti sensibili sono continuamente monitorati anche grazie all’utilizzo di centinaia di soldati dispiegati sull’intero territorio nazionale.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!