USA, tragedia nel Tennessee: si schianta scuolabus, morti sei bambini

School bus crash in ChattanoogaE’ un’autentica tragedia quella accaduta negli Stati Uniti, in Tennessee, nella serata di lunedì. Uno scuolabus che stava svolgendo il suo consueto servizio a Chattanooga – 170.000 abitanti, quarta città dello Stato del Tennessee – si è schiantato contro un albero. Nel tragico impatto hanno perso la vita sei bambini. 

Per recuperare tutte le giovani vite presenti all’interno dello scuolabus ci sono volute più di due ore, come riferito dai media locali che hanno reso note in diretta le operazioni dei mezzi di soccorso impegnati sul luogo dell’incidente.

Il mezzo, dopo aver concluso la sua corsa contro un albero, si è rovesciato su un fianco. Sullo scuolabus erano presenti 35 bambini, tutti di eta’ scolastica compresa tra l’asilo e l’ultimo anno delle elementari: ventitrè di loro sono stati ricoverati in ospedale, mentre – come detto – in sei non ce l’hanno fatta.

Le forze dell’ordine stanno provvedendo a compiere le dovute verifiche per risalire all’esatta dinamica che ha causato il tremendo schianto ed è tuttora in corso l’interrogatorio nei confronti dell’autista, che è stato arrestato. L’ipotesi più probabile è che il mezzo sia uscito fuori strada a causa dell’alta velocità: a riferire in merito a tale supposizione è stato il capo della polizia di Chattanooga, Fred Fletcher.