Bresso: donna investita da un autobus muore sul colpo

autobus-incidente-bennati-2Bresso, provincia di Milano, una donna di 65 anni cercava riparo dal maltempo, ma la fretta di trovare un luogo meno esposto alle intemperie le è costato la vita: questa mattina, intorno alle 7:00, una donna anziana ha attraversato la strada in una zona priva di strisce pedonali spinta dalle condizioni meteorologiche a cercare un riparo il prima possibile, con l’ombrello aperto e l’acqua spinta dal vento sul viso non si è resa conto che nello stesso momento in cui attraversava un autobus della linea 708 stava passando a velocità; l’autista della vettura si è trovato davanti la donna ed ha cercato di frenare, ma ciò non è bastato per evitare l’incidente.

Accortosi di aver investito la donna, il conducente ha fermato l’autobus ed è sceso per prestare soccorso alla signora. La donna era priva di sensi e l’uomo, spaventato, ha chiamato i soccorsi per farla portare d’urgenza al pronto soccorso, sfortunatamente le ferite riportate nell’incidente erano troppo gravi ed all’arrivo dell’ambulanza la signora era già morta. Sul luogo dell’incidente si sono recati anche i vigili urbani e la polizia per effettuare i rilevamenti necessari alla ricostruzione della dinamica dell’incidente. L’autista, scioccato per l’accaduto, è stato colto da un attacco di panico e trasportato d’emergenza al Multimedica di Bresso.