Fa manovra con il SUV e finisce dentro una pasticceria: otto feriti a Modena

modenaE’ una scena che si ripete spesso nei film comici e nei cartoni animati, come ad esempio nei Simpsons, dove nonno Abraham finisce per sfondare vetrine e muri di case alla guida dell’auto del figlio Homer.

Stavolta è accaduto anche nella realtà. Un uomo voleva fermarsi a fare colazione in un locale, ma mentre tentava di parcheggiare la sua auto – un SUV – è finito proprio contro i tavolini esterni dell’esercizio: il mezzo non si è fermato qui, dato che l’uomo ha poi sfondato la vetrata d’ingresso del locale ed è arrivato fino al bancone del bar.

Il fatto è accaduto stamane, poco prima delle 8, alla pasticceria Dondi in Via Vignolese a Modena.

A causa del disastro provocato dall’uomo, otto persone sono rimaste ferite, sette donne e un uomo tra i 28 e i 63 anni, tutti residenti a Modena. Tutti e otto sono state trasportate in parte al pronto soccorso del Policlinico e in parte all’ospedale di Baggiovara. Fortunatamente nessuno di loro è rimasto ferito gravemente.

Alla guida del SUV c’era un modenese di 69 anni, che è anche un cliente abituale del bar. L’uomo, rimasto sotto shock per l’accaduto, è stato sottoposto ai consueti accertamenti per alcol e stupefacenti. Sul posto sono intervenuti 118, Polizia municipale e vigili del fuoco.