Brindisi, 18enne investe coppia: 25enne morta sul colpo, il ragazzo ferito

Un’altra tragedia sulla strada, una coppia investita da un’automobile, e un morto. Una ragazza di 25 anni è stata travolta ed uccisa nella serata di sabato, da una Nissan Pixo guidata da un 18enne, nel centro storico di Brindisi. Un 32enne, che era in compagnia della ragazza, è rimasto ferito in diverse parti del corpo a causa dell’investimento ma non è in pericolo di vita. Secondo una prima ricostruzione dell’evento, la coppia stava camminando sulla Via Provinciale per San Vito, verso le 21:30.

schermata-2016-11-27-alle-11-17-31Non è chiaro se i due stessero camminando sulle strisce, se fossero in strada o sul marciapiede accanto. I due, però, sono stati travolti in pieno dalla macchina guidata dal 18enne. La ragazza, 25 anni, Anna d’Amico, purtroppo è morta quasi sul colpo: il suo cuore ha smesso di battere qualche minuto dopo l’impatto. Il 18enne si è fermato ed ha cercato di soccorrere i due a terra, la ragazza che era con lui ha chiamato i soccorsi, ma purtroppo quando il 118 è arrivato sul luogo dell’incidente la 25enne era già deceduta.

Il ragazzo alla guida dell’auto ha rischiato il linciaggio da parte dei testimoni della tragica vicenda, ed i carabinieri sono intervenuti per portarlo via. Il giovane è stato portato in ospedale per essere sottoposto all’alcoltest ed agli esami tossicologici.