Lucignano, nebbia killer: auto contro tir, morte una 19enne ed una 81enne

Incidente sanguinoso ieri sera attorno alle 20 a Lucignano, nel tratto aretino dell’autostrada A1. Un bilancio pesante ed un dramma consumatosi molto probabilmente per la fitta nebbia che in quel momento gravitata sull’autostrada. Un’auto si è schiantata contro un tir, entrambi i mezzi stavano viaggiando verso sud. L’incidente è avvenuto nei pressi dell’area di servizio di Lucignano, in una zona dove al momento dello schianto c’era una scarsa visibilità. 

nebbiaDue donne sono morte nell’incidente: viaggiavano entrambe sulla stessa auto familiare, e si trovavano sul lato destro della vettura. Le vittime sono Noemi Avicolli, 19 anni, e Lucia Puetrangelo, di 81 anni, entrambe di Isernia. Le due donne stavano viaggiando con la famiglia quando la loro auto si è schiantata contro un tir.

Nell’incidente è rimasta ferita anche una 46enne, in codice rosso all’ospedale di Arezzo per un trauma alle costole ed all’addome, ed un 56enne, che si trova sempre in codice rosso per trauma agli arti inferiori e superiori. I quattro sono stati liberati dai vigili del fuoco, erano infatti incastrati all’interno della vettura. Per le due donne, però, purtroppo non c’era nulla da fare, nonostante i soccorsi siano stati celeri. Grandi code si sono create sul tratto dell’autostrada interessato dall’incidente, per almeno due km.