Tragedia in Colombia, precipita aereo con a bordo squadra Chapecoense Real: è strage

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:20

Enorme tragedia in Colombia, dove un aereo che stava trasportando i giocatori della squadra di calcio di serie A Brasiliana del Chapocoense Real è precipitato poco distante dalla città di Medellin. A bordo, secondo le prime informazioni a disposizione, c’erano 72 passeggeri e 9 membri dell’equipaggio. La squadra si stava recando a Medellin per portavi lo staff ed i giocatori, dato che mercoledì si sarebbe giocata la finale della Coppa Sudamerica contro la squadra Atletico National.

colombiaNon sono note indicazioni sul perché del disastro aereo: finora le informazioni a disposizione sostengono che i soccorsi sono in corso, e che ci sarebbero almeno sei sopravvissuti. Le autorità dell’aeroporto di Medellin hanno diffuso un comunicato, nel quale spiegavano che l’aereo aveva avuto problemi attorno alle 20:00 di lunedì, probabilmente all’impianto elettrico. L’aereo è precipitato a Cerro Gordo, a sud della città meta del viaggio.

Il posto dove lo schianto è avvenuto può essere raggiunto solo via terra e questo sta complicando le operazioni di soccorso. Sei persone ancora vive sarebbero state recuperate dal luogo del disastro, fra cui il numero 10 della squadra, Alan Ruschel, 27enne. Non si sa nulla delle sue condizioni. Sul posto ci sono ambulanze, vigili del fuoco. Dopo la notizia dello schianto la Coppa Sudamericana è stata sospesa.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!