Addio ad Antonio Polese, il “Boss delle cerimonie”

antoniopoleseIl cuore non ha retto: è morto Antonio Polese, il noto boss delle cerimonie, titolare del ristorante La Sonrisa di Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli.

Polese era stato ricoverato ieri sera per problemi cardiaci nella clinica Pineta Grande, sulla costa domiziana. All’aggravarsi delle sue condizioni i suoi parenti si sono precipitati in ospedale, ma gli scompensi al cuore del boss delle cerimonie non hanno lasciato scampo al titolare del ristorante napoletano. Nella notte è sopraggiunta infatti la morte per il boss: la notizia del decesso è stata confermata dai familiari di Polese.

Da alcuni mesi Antonio Polese soffriva di problemi cardiaci piuttosto gravi, tanto che lo scorso Ottobre si era già reso necessario un ricovero urgente per il boss delle cerimonie.

Il soprannome di Polese è dovuto all’omonimo programma sul canale “Real Time” di cui Polese è indiscusso protagonista. Programma molto seguito dai telespettatori italiani, che ora vivono un momento di profondo lutto per la perdita.

“Purtroppo è vero”. Matteo Giordano, genero di Antonio Polese, conferma che il Boss delle Cerimonie è deceduto. Da tempo come detto, soffriva di scompensi cardiaci. “Ci stiamo recando in ospedale per predisporre il rientro della salma e il funerale” ha aggiunto, commosso, Matteo Giordano.