Scientology, Leah Remini: “Gli adepti credono che Tom Cruise sia il messia”

leah-reminiUna ex adepta di Scientology, l’attrice Leah Remini, dopo aver abbandonato il movimento religioso ed essere stata testimone in 35 anni di diversi abusi ha deciso di rivelare alcuni segreti. L’attrice hollywoodiana ha scritto un libro dal titolo “Troublemaker: Surviving Hollywood and Scientology” e inoltre ha partecipato a un botta e risposta sul social news Reddit, rispondendo a varie domande degli utenti. La domanda più “calda” è stata quella su Tom Cruise. “E’ davvero il messia?” Chiede uno degli utenti e lei risponde: “Sì, gli adepti credono che stia cambiando il pianeta, perché è ciò che la Chiesa sta dicendo loro”.

Leah Remini ha svelato anche alcuni dei trattamenti a cui vengono sottoposti gli adepti di Scientology tra cui anche abusi sessuali, fisici e psicologici. Inoltre ci sono alcune stanze, le cosiddette ‘therapy rooms‘ in cui vengono registrati i discorsi dei “fedeli”. Nel caso in cui uno di quest’ultimi si ribelli o parli male del movimento religioso, lo sfogo sarà usato contro di lui. Ora l’attrice americana non ha più rapporti con i membri del movimento religioso che d’altronde vieta agli ex adepti qualsiasi sorta di rapporto perché costoro sono considerati dei traditori. Alla domanda degli utenti di Reddit su come sarà Scientology tra 50 anni, l’attrice risponde con fermezza: “Spero che queste pratiche d’abuso abbiano fine”.