Calcio Femminile, Serie A: ottava giornata spezzettata

Serie A femminileTorna l’appuntamento di Calcio Femminile Italiano con l’ottava giornata del Campionato di Serie A Femminile che verrà disputata sabato 3 Dicembre.

Molti saranno i cambiamenti di orario delle gare ufficiali in questa giornata di campionato, a causa dell’imminente partenza della Nazionale Femminile verso il Brasile che vedrà coinvolte molte giocatrici della massima serie. Durante la settimana è stata anche recuperata la partita tra Brescia e Tavagnacco che ha visto la vittoria delle Leonesse per un netto 3 a 0. Quindi per queste due squadre si tratta della terza partita in sette giorni. La squadra di Bertolini giocherà contro la neo promossa Como 2000, mentre quella di mister Cassia contro Res Roma. Per il Como niente da perdere contro un colosso come Brescia, infatti la squadra di Gerosa proverà a fare la stessa partita come quella contro Verona. Mentre molto importante sarà lo scontro Cassia-Melillo per allungare le distanze l’una sull’altra. Big match storico di giornata sarà la sfida tra Mozzanica e Agsm Verona che dal 2011 ha sempre dato vita a gare importanti per i vertici della classifica. Ben 4 saranno le ex di questa partita: Galli e Giugliano neogialloblù, mentre Ledri e Pirone neoMozzanica. Fiorentina che invece dopo aver riportato la schiacciante vittoria contro Brescia lo scorso weekend, è pronta più che mai a non fermarsi e per questo entrerà determinata a conquistare l’ottava vittoria consecutiva contro il San Zaccaria di Nardozza. Si giocheranno poi anche due incontri importanti in ottica punti salvezza: Chieti contro Luserna e Cuneo contro Jesina in quanto occupano le ultime posizioni in classifica. Ci sarà anche l’esordio del nuovo allenatore della Jesina Trillini che è andato a sostituire Giugliano dal momento che dopo sette giornate Jesi si trova ancora a zero punti.

Clicca qui per la Classifica della Serie A femminile

Clicca qui per le Ultime notizie della Serie A femminile

A cura della redazione di Calcio Femminile Italiano

SOSTIENI ANCHE TU IL CALCIO FEMMINILE!