Roberta Ragusa, le frasi choc nel diario della donna: aveva paura del marito

Il diario di Roberta Ragusa, un quadernetto che la donna aggiornava continuamente e finora tenuto inedito per scopi investigativi, potrebbe tornare utile per cercare di capire la dinamica della scomparsa della donna, che gli inquirenti ritengono sia stata uccisa dal marito dopo che aveva scoperto il suo tradimento con la loro ex babysitter e amante.

roberta-ragusaLe frasi che Roberta utilizzava nel suo diario tradirebbero la paura della donna nei confronti del marito. Una volta, la donna scrive nel diario, era caduta dalle scale. “Tragedia” aveva scritto Roberta accanto alla descrizione di quell’incidete domestico. La donna era caduta dalle scale che il marito stava reggendo per lei, sfiorando con la testa uno spigolo. Si era spaventata moltissimo ed era anche andata in ospedale a farsi controllare. Roberta sapeva bene che quella volta aveva sfiorato la morte, sarebbe bastato che la sua testa fosse caduta qualche cm più in là per colpire con violenza lo spigolo.

Come ha detto un’amica con la quale si era confidata “La vicenda della caduta dalla scala l’aveva fatta molto arrabbiare, mi disse che era un miracolo che era ancora viva”. In quell’occasione, probabilmente, Roberta aveva capito che il marito voleva ucciderla. Questo ed altri passaggi potrebbero finalmente fare luce sul caso.