Terremoto, scossa di magnitudo 3.8 in provincia di Potenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:26

terremoto-3-4-3Una scossa di terremoto è stata avvertita questa notte in provincia di Potenza. La scossa, di magnitudo 3.8, si è verificata alle ore 3:13 ed è stata avvertita da tutta la popolazione. Al momento, per fortuna, non si registrano danni a persone o cose. Secondo l’ Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia il sisma ha avuto un ipocentro a 11 km di profondità mentre l’ epicentro è tra le città di Abriola e Pignola. L’ Italia e soprattutto il Centro Italia sembra non avere pace. I terremoti registrati negli ultimi giorni hanno avuto un’ entità minore rispetto a quelli che hanno colpito Amatrice e Norcia ad agosto e ad ottobre ma i movimenti continui della terra spaventano i cittadini.

Considerando solo le scosse sotto i 2 punti di magnitudo, da mezzanotte in poi, ci sono state sette scosse nelle zone colpite il 24 agosto e il 30 ottobre dai due terremoti che hanno messo in ginocchio intere zone con una potenza rispettivamente di 6 e 6,5 di magnitudo. In queste zone, sempre secondo l’ Ingv, la scossa maggiore è stata avvertita alle ore 3:32 con magnitudo 2.5 con epicentro tra Capitignano in provincia di L’Aquila e Amatrice in provincia di Rieti. Anche in questa zona non si registrano danni o nuovi crolli.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!