Bucarest: diciottenne vende la sua verginità per 2 milioni di euro

alexandra-kefren-foto-instagram-3Una bella ragazza di Bucarest (Romania), 18 anni appena compiuti, ha attirato l’attenzione mediatica su di se quando ha deciso di vendere la propria verginità per sollevare la famiglia dalle difficoltà economiche in cui si trova.

Aleexandra Khefren (Nome d’arte) che ha da sempre sognato di fare la modella, ha partorito questa bizzarra idea quando un ricco uomo d’affari le ha offerto 2 milioni di euro per una sola notte in sua compagnia: ingolosita dall’enorme cifra che potrebbe consentire a lei ed ai suoi familiari di uscire da una situazione economica non rosea, la bella rumena ha venduto i diritti del suo corpo ad un sito di escort tedesco (lo so sembra la trama di “Proposta indecente” 2.0).

La decisione è stata fortemente osteggiata dal padre della ragazza, ma lei, che con quei soldi può realizzare un sogno a breve termine ed uno a lungo termine, non vuole rinunciare a questa opportunità anche perché una volta diffusa la notizia di questa insolita scelta tutti si sono interessati a lei e le sue foto in intimo stanno facendo il giro del mondo, cosa che le potrebbe garantire un ingaggio per le passerelle.

Prima delle passerelle, però, chiunque si voglia aggiudicare il corpo della ragazza lo potrà fare per una notte in un hotel tedesco (scelto dall’agenzia di escort) per la modica cifra di 2 milioni di euro.