L’Italia trema ancora: scosse di terremoto in centro Italia

Ultim’ora! Una breve ma molto intensa scossa di terremoto è stata avvertita verso le ore 9:00 al centro del Paese. La giornata dell’Immacolata Concezione si apre con una notizia di allarme terremoto. La terra italiana non smette di tremare e la paura e la tensione restano alte dopo le terribili scosse che hanno sconvolto l’Italia quest’estate, nel mese di Agosto.

terremotoLa scossa di terremoto è stata inizialmente misurata con una magnitudo pari a 3.4 sulla scala Richter; l’evento ha avuto come suo epicentro una regione limitrofa alla città di Perugia: l’innesto del terremoto è avvenuto ad una profondità di 10 chilometri. La notizia è stata prontamente comunicata  dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Anche la provincia di Catania è stata, nella tarda serata di ieri (mercoledì 7 Dicembre), colpita da una scossa di terremoto: ad infierire sulla zona insieme alle pessime condizioni del meteo, infatti, è giunta una scossa di terremoto della magnitudo di 2.1 (scala Richter): il terremoto si è scatenato verso le ore 23:40 ed è stato avvertito abbastanza intensamente anche a chilometri e chilometri di distanza, in numerose città e paesini.