Berlino: donna spinta giù dalle scale della metro da aggressore ignoto

berlin_ubahn_angriff_656_ori_crop_master__0x0Il 27 ottobre intorno alla mezzanotte a Neukölln (quartiere di Berlino) una donna scende le scale per dirigersi alla fermata della metro di Hermannstraße seguita da un gruppetto di giovani (quattro in tutto), quando viene improvvisamente aggredita e fatta volare dalle scale senza un apparente ragione.

Sebbene si tratti di un evento capitato più di un mese fa, il fatto è salito agli altari della cronaca solo negli ultimi giorni, quando il video a circuito chiuso della metro è stato diffuso dalla maggior parte dei quotidiani tedeschi. Il video di sorveglianza ci mette di fronte alla scena per intero, una donna di 26 anni con i capelli scuri scende le scale con l’aiuto del corrimano, subito dopo di lei si materializzano nell’immagine i quattro giovani ed uno di essi, come se fosse la cosa più naturale del mondo le da un calcio e la fa precipitare giù per diversi metri.

Dopo il ruzzolone la donna viene aiutata da due passanti basiti per quanto appena successo, mentre il gruppetto a passo lento si allontana dalla scena (uno di loro raccoglie un oggetto, probabilmente un portafoglio). Sull’accaduto permangono diversi dubbi, l’aggressione sembra gratuita, la donna non conosceva il suo aggressore, inoltre le immagini a disposizione non permettono un identificazione precisa dei quattro ragazzi, dunque, la polizia non ha ancora identificato gli aggressori e sta procedendo alle indagini alla ricerca dei colpevoli.