Bovolenta: carabiniere esce fuori strada e perde la vita

castaldoQuesta notte, intorno alle 4:00, Pasquale Castaldo (39 anni), appuntato scelto dell’Arma dei Carabinieri ha perso la vita in un incidente d’auto mentre si dirigeva da Arzecavalli di Terrassa alla sua residenza di Bovolenta (Provincia di Padova).

Il giovane carabiniere al momento dell’incidente non si trovava in servizio ma guidava la propria automobile (una Daewoo Matiz), sul luogo dell’impatto si sono recati i colleghi in servizio ed i soccorsi per un disperato tentativo di rianimazione, ma purtroppo all’arrivo del 118, Castaldo si trovava già privo di vita. I carabinieri durante il sopralluogo hanno cercato di ricostruire la dinamica dell’incidente, da una prima analisi sembra che il giovane abbia perso il controllo del veicolo improvvisamente, sull’asfalto, però, non ci sono tracce di pneumatici il che induce a pensare che la causa dell’incidente sia stato un  colpo di sonno.

Il tragico incidente che ha posto fine alla vita di quest’uomo prematuramente lascia un segno indelebile nella comunità di Bovolenta, nell’arma dei carabinieri ma sopratutto nei suoi figli, si apprende inoltre che Castaldo stava vivendo un momento difficile: per incompatibilità si era separato dalla moglie recentemente,  i problemi della coppia avevano segnato profondamente i loro figli che adesso, dopo la separazione, dovranno affrontare uno dei traumi più duri della vita, la scomparsa del padre.