Brescia, neonata ritrovata avvolta in un fagotto: sta bene

neonataNon ha più di 24 ore la neonata ritrovata avvolta in un fagotto alle 9.30 circa all’esterno dell’ex Seminario di via Bollani a Brescia. Per fortuna la neonata è stata ritrovata quasi subito, e versa pertanto in buone condizioni: è stato subito trasportata al pronto soccorso pediatrico degli Spedali Civili, dove è stato confermato il suo buono stato di salute.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, qualcuno ha suonato alla porta della struttura dell’ex Seminario di via Bollani, a Brescia. Ma prima che giungesse qualcuno a rispondere al citofono, la persona in questione si era già dileguata. La neonata di carnagione chiara, era pulita e avvolta in una coperta; i carabinieri stanno ricostruendo la vicenda per cercare di dare un nome alla madre.

E’ stato un passante a notare il fagotto lasciato per strada e ad avvisare le forze dell’ordine. Il luogo scelto per lasciare la piccola è ben visibile, come se la volontà fosse quella di farla ritrovare il prima possibile. Nella stessa zona è presente la struttura di emergenza freddo che accoglie i senzatetto.

Le indagini dei carabinieri stanno cercando di risalire all’identità della madre della piccola, che si trova ricoverata al pronto soccorso pediatrico degli Spedali Civili, fortunatamente in buone condizioni di salute.