California, sesso orale con lo studente: arrestata prof “hot”

profsessooraleLa notizia giunge dalla California e lascia senza parole. Un’insegnante è stata accusata di aver praticato del sesso orale ad un suo allievo. Non solo: pare che la docente abbia inviato al 17enne anche delle foto molto esplicite.

L’insegnante in questione si chiama Trudy Hill ed ha 32 anni. Si ritrova con un’accusa piuttosto pesante, ovvero quella di aver mandato delle foto osè ad un suo alunno di 17 anni e di aver praticato allo stesso del sesso orale.

Al momento la polizia sta indagando per capire se oltre al 17enne, la Hill possa aver compiuto questo stesso tipo di reati con altri minorenni, ma l’inchiesta è ancora alle fasi iniziali.

La professoressa Trudy Hill ha intrattenuto tali rapporti intimi con l’adolescente tra il mese di agosto e il mese di novembre di quest’anno, stando a quanto riferito dalla polizia.

Trudy Hill è stata messa in congedo amministrativo dalla scuola dove lavora, che si trova nella città californiana di San Jose, in attesa che venga avviato il procedimento penale. Nel frattempo, la donna è stata arrestata l’8 dicembre scorso dalla polizia di San Jose.

La professoressa Hill ha lavorato nella scuola di San Jose per tre anni, e ha insegnato nello stesso quartiere dove è situata la scuola per nove anni.