Domenica Live, Raffaella Carrà annuncia il proprio ritiro

carraOspite a Madrid della televisione spagnola – che l’ha invitata per il galà che si terrà per celebrare i 60 anni di trasmissioni – Raffaella Carrà ha annunciato che non andrà più in televisione. Lo ha fatto ai microfoni di ‘Domenica Live’, sollecitata dalla D’Urso che l’avrebbe voluta invitare in studio: “Ho avuto tantissimo dalla vita, dalla televisione. È ora di lasciare il passo alle nuove generazioni. Il mio sogno ora è di lanciare showgirl e showman“.

Nel corso dell’intervista (fatta di video ricordo e di copiosi tributi, doverosi per una grandissima della storia della televisione italiana – e non solo), Raffaella Carrà non ha potuto non citare alcune delle persone che l’hanno aiutata a diventare l’icona che è: “Io ci ho messo del mio ma devo ringraziare tutti coloro che, da Sergio Iapino a Gianni Boncompagni, hanno fatto ciò che era necessario per creare una star internazionale”.

La Carrà ha tributato un commosso pensiero anche per Corrado, compianto conduttore. Con la voce spezzata dal pianto, Carrà lo ha ricordato così: “Era un compagno impagabile e non credo esista una persona in Italia che non abbia amato Corrado. Con lui si rideva, ti prendeva in giro, ma era un grande compagno”.