Madre fa 300 regali ai suoi figli scatenando l’ira di Facebook

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:42

12351247_10153828903363184_1600885413_n.jpgUna giovane madre inglese è stata accusata di abuso nei confronti dei propri figli per aver fatto loro troppi regali di natale. Lo scorso anno Emma Tapping aveva ricevuto diverse critiche da parte degli utenti di Facebook dopo aver mostrato una foto del suo albero di natale sommerso di doni per i tre figli (87 ciascuno).

Non contenta quest’anno la donna si è ripetuta aumentando il numero dei regali per ciascun bambino a 96, per un totale di spesa che ammonta a 1.500 sterline. La notizia della sua linea di comportamento natalizia si è diffusa ad inizio mese quando la foto dell’albero di natale con quasi 300 doni a circondarla e questa frase come didascalia: “Loro meritano un grande natale. Gli invidiosi potranno odiarmi ma nessuno cambierà il mio modo di festeggiare il natale” è diventata virale.

Questa insolita ed eccessiva generosità ha attirato l’attenzione dei media facendola diventare la protagonista della prima puntata del programma “Xmas Excess“: durante il programma Emma ha spiegato che ha cominciato a comprare i regali a partire da luglio fino ad arrivare alla tanta agognata cifra di 288, il motivo di tanta generosità (ritenuta da molti folle e deviante per i figli) è semplice, Emma adora vedere l’espressione dei propri bambini quando scartano ogni singolo regalo, quindi immaginate di prolungare quella sensazione di benessere per quasi 300 volte.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!