Milano: grave incidente in viale Tibaldi, una donna in fin di vita

ambulanza-notte-600x300Lotta tra la vita e la morte una donna di 65 anni, investita da un 44enne a bordo della sua moto. E’ l’ennesimo grave incidente avvenuto nelle ultime ore a Milano, in viale Tibaldi, all’incrocio con via Meda. La dinamica non è ancora del tutto chiara poichè anche il centauro era, come la donna, privo di sensi al momento dell’arrivo dei soccorsi.

La 65enne è stata trasportata all’ospedale San Paolo dove è ricoverata in gravi condizioni; meno grave il motociclista, portato al Policlinico. Sul posto sono giunte in codice rosso tre ambulanze ed un’automedica, oltre alla polizia locale, intervenuta con diverse pattuglie e che sta ora lavorando sulla ricostruzione dei fatti per accertare le responsabilità del grave sinistro.

Inevitabili i disagi per gli automobilisti, con il traffico letteralmente paralizzato per decine di minuti e la chiusura della corsia di viale Tibaldi riservata ai mezzi pubblici nel tratto tra via Ascanio Sforza e via Giuseppe Meda. La linea 91 ha dunque dovuto viaggiare fuori dalla corsi centrale: è stato predisposto da Atm un bus di rinforzo tra piazza Belfanti e piazza Trento, come comunicato su Twitter nei minuti successivi l’incidente.

Daniele Orlandi