Calcio Femminile, Serie A: decima giornata ancora spezzettata

Serie A femminile
Torna l’appuntamento di Calcio Femminile Italiano con la decima giornata del Campionato di Serie A Femminile che verrà disputata sabato 17 Dicembre.

Altra giornata di Serie A “mozzata” sempre a causa dell’impegno della Nazionale Maggiore Femminile guidata da Cabrini e impegnata nel Torneo di Manaus in Brasile. Di conseguenza spostati i match tra Brescia-Mozzanica, Tavagnacco-Fiorentina, Res Roma-Agsm Verona e San Zaccaria-Chieti Femminile. Per cui si giocheranno solo i due match tra Cuneo contro Luserna e Jesina contro Como 2000. Dando un occhio alla classifica ci si accorge subito che sono due incontri importanti per la salvezza per uscire dalla zona playout o retrocessione.
Il Cuneo di Petruzzelli sta conducendo un buon campionato in linea con le aspettative da neopromossa, mentre il Luserna fatica ancora a trovare il gioco e fin ora è riuscito a conquistare una sola vittoria contro Jesina. Invece proprio la Jesina dovrà darsi da fare contro il Como, perché dopo dieci giornate i punti conquistati sono sempre uguali: zero. Il cambio di panchina di poche settimane fa con l’arrivo di Trillini ha sicuramente portato fiducia nella squadra, ma l’avversaria Como entrerà in campo decisa per strappare quei 3 punti soprattuto perché dopo un avvio di campionato non dei migliori, è riuscita a rialzarsi anche in questo caso grazie all’intervento di nuovo allenatore: mister Gerosa.
In questi casi non vince la più forte, ma la più determinata per la vittoria e per cui saranno due incontri ostici in tutti i suoi lati.

Clicca qui per la Classifica della Serie A femminile

Clicca qui per le Ultime notizie della Serie A femminile

A cura della redazione di Calcio Femminile Italiano

SOSTIENI ANCHE TU IL CALCIO FEMMINILE!