Precipita dal Duomo di Milano, muore un 62enne

duomodimilanoE’ precipitato sulle guglie dopo un volo di 20 metri. Un impatto violentissimo per un uomo di 62 anni originario di Vimodrone, che è stato immediatamente ricoverato in condizioni disperate. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe precipitato dalle terrazze del Duomo finendo sulle guglie del più importante edificio religioso milanese. Dovrebbe trattarsi di un tentativo di suicidio: dai primi riscontri, pare che l’uomo soffrisse da tempo di depressione. Le indagini sono tuttora in corso per capire i motivi che hanno causato il volo del 62enne.

Il tutto è accaduto nel primo pomeriggio, intorno alle 14:30. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 per le manovre rianimatorie e i vigili del fuoco che con il nucleo Saf (soccorso per il recupero alpino fluviale), hanno lavorato per recuperarlo e portarlo in ospedale, al Policlinico, dove è morto.

La zona di corso Vittorio Emanuele di fianco al Duomo, dove si trovano anche i mercatini di Natale, è stata opportunamente transennata.

In segno di rispetto per la morte del 62enne, la Veneranda Fabbrica del Duomo ed il Comune di Milano comunicano la sospensione del concerto di Natale in programma questa sera alle ore 19.30. Intanto, le autorità competenti stanno proseguendo negli accertamenti per capire l’esatta dinamica di quanto accaduto nel primo pomeriggio.