Poncarale: donna viene investita mentre insegue il cane, inutili i soccorsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:37

investita-da-suvL’amore per il suo animale domestico l’hanno spinta a corrergli dietro senza pensare a possibili conseguenze, ma questo le è stato fatale. Questa mattina a Poncarale (provincia di Montichiari) nel bresciano, una donna di 65 anni si accorge che il cane è fuggito dal cortile di casa, la padrona esce di corsa alla disperata ricerca dell’animale, ma correndo attraversa di fretta la strada senza prestare attenzione alle macchine che passano e viene travolta da un Suv.

Il conducente del veicolo non si è avveduto della signora fino all’ultimo istante (i fatti sono accaduti alle prime ore del mattino e la luce era ancora flebile) per questo non è riuscito ad evitare la donna pur avendo provato a schivarla. Dopo l’incidente, l’uomo è sceso dall’auto per sincerarsi delle condizioni della donna e quando ha capito che questa poteva rischiare la morte ha chiamato i soccorsi. L’ambulanza è arrivata rapidamente, gli infermieri hanno subito compreso che le condizioni della signora erano critiche l’hanno portata d’urgenza all’ospedale più vicino.

Purtroppo la disperata corsa dell’ambulanza è sta inutile, la donna che presentava gravi contusioni e ferite su tutto il corpo non è sopravvissuta al viaggio. Sul luogo dell’incidente si sono recate anche le forze dell’ordine per stabilire la dinamica dell’incidente, la prima ricostruzione sembra confermare la versione dell’autista ma il caso è ancora aperto ed è stato affidato alla procura di Montichiari.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!