Cristiano Ronaldo manda un messaggio di solidarietà ai bambini siriani

c-ronaldo-beneficienzaCristiano Ronaldo, fresco vincitore del Pallone d’Oro 2016 (quarto in carriera) e star internazionale del calcio è sempre stato molto attivo nel campo delle donazioni ai più bisognosi. In questo periodo in cui la priorità è data ai bambini siriani (le sfortunate vittime di Aleppo in primis) il fuoriclasse portoghese non si è voluto esimere dall’esprimere il suo cordoglio per le vittime e la sua vicinanza per quelli che ne patiscono la mancanza.

CR 7 si è fatto portavoce per la campagna umanitaria di Save the Children e con un video messaggio commovente ha espresso il suo impegno e la sua solidarietà per tutti quei bambini vittime della guerra che dal 2011 funesta la popolazione siriana, queste le parole dell’attaccante del Real Madrid: “Ciao, questo è per i bambini siriani. Sappiamo che state soffrendo un sacco. Io sarò anche un giocatore famoso, ma siete voi i veri eroi. Non perdete la speranza perché il mondo intero è con voi, ci stiamo prendendo cura di voi ed anche io vi sono vicino“.

Il messaggio di Ronaldo, oltre che essere un regalo ai tanti bambini che lo stimano, è un tentativo di spronare le persone a donare, lui stesso in passato lo ha fatto ed è chiaro che un’altra donazione non confermata è stata fatta per la Siria.