Incidente domestico, gravemente ustionato bimbo di 18 mesi

Si è consumato un grave e doloroso incidente domestico nella provincia della città di Siena, nella giornata di Giovedì 22 Dicembre. Quello che è accaduto è sconcertante: un bambino di soli 18 mesi è stato messo a ricovero in prognosi riservata perché ha subito delle gravissime ustioni su buona parte del proprio corpo.

bimbo-ospedale-2Lo spaventoso fatto si è consumato in una residenza nella località di Sinalunga; il piccolo sventurato, che è nato il 30 Aprile del  2015, si è versato una quantità imprecisata di acqua bollente sul corpo. La pentola -piena di acqua caldissima – era posta sopra ai fornelli della cucina dell’abitazione, ma le cause che hanno permesso al bambino di raggiungere  tale ripiano e di mettersi in pericolo sono ancora del tutto ignote. L’allarme è stato dato immediatamente da un famigliare che era in presenza del minore.

L’intervento dei soccorsi è stato più che immediato: infatti, è giunto sul posto l’elicottero-ambulanza Pegaso, che ha trasportato con estrema urgenza il bimbo ustionato di un anno all’ospedale pediatrico Meyer della città di Firenze. Adesso i carabinieri stanno effettuando dei rilievi sul caso, per evidenziare eventuali responsabilità e dolosità nell’evento. Secondo quanto riferito dai media, il bambino ustionato al momento non sarebbe in pericolo di vita.