Sony:”Britney Spears è morta”, ma l’annuncio sembra essere fasullo

britneyNemmeno il tempo di dispiacersi della morte di George Michael che Sony annuncia tramite Twitter la scomparsa di un’altra star internazionale della musica pop: Britney Spears. L’annuncio del colosso della produzione musicale ha fatto subito il giro del mondo (vista la portata della notizia) ma da subito i più scafati si accorgono che qualcosa non va.

Il breve messaggio pubblicato da Sony infatti è scritto in maniera informale e con poca attenzione per la grammatica: “britney spears is dead by accident” tradotto letteralmente “britney spears è morta in un incidente” (come potete vedere lo stile è colloquiale ed il nome è scritto in minuscolo). Nel corso della mattinata altri tweet si sono aggiunti a questo che confermavano la notizia, poi finalmente la smentita arrivata non dalla diretta interessata ma dalla ‘CNN‘ sempre con un tweet che diceva: “Il portavoce di Britney Spears ci ha confermato che lei non solo è viva ma sta bene. Il messaggio della sua morte su Sony Music Global era sbagliato”.

Dopo la smentita della CNN appare chiaro che qualcuno ha hackerato il profilo di Sony Music Global e, sfruttando il cospicuo numero di morti “Illustri” del 2016, ha voluto giocare un brutto scherzo ai fan della cantante americana da anni protagonista di vicende personali non proprio gratificanti.