Incidente sull’A4, vettura a fuoco: 5 feriti, tutti lievi

incidentea4Un incidente terribile quello che ha interessato quattro mezzi ieri pomeriggio sulla A4, tra le uscite di San Stino e Portogruaro, intorno alle 18:30. Una delle vetture, un’auto a gpl, si è ribaltata e ha preso fuoco. Per fortuna il tremendo sinistro non ha causato vittime: al momento, il bilancio è di 5 feriti, tutti ricoverati con contusioni lievi e guaribili in pochi giorni.

La polizia stradale si è trovata costretta a chiudere l’autostrada per circa un’ora. Una delle auto si è ribaltata ed è finita contro un guard-rail; un’altra ha preso fuoco subito dopo l’impatto ma il conducente è riuscito a salvarsi. L’autostrada è stata chiusa in direzione Trieste:  intorno alle 19.40, è stata riaperta solo la corsia di sorpasso, con circa tre chilometri di coda.

Sul posto i vigili del fuoco di Portogruaro e Motta di Livenza e il Coa di Udine. Davvero tempestivo è stato l’intervento dei vigili del fuoco, giunti sul posto con due squadre per mettere in sicurezza la zona e procedere con la bonifica del mezzo: per effettuare questa manovra, piuttosto laboriosa, i pompieri hanno portato il veicolo fuori dalla sede autostradale. Si segnala l’intervento della polizia stradale di San Donà di Piave, del 118 e di Autovie Venete.