India, incidente aereo in fase di decollo: 16 feriti

aereoPoteva essere l’ennesima tragedia aerea (di quelle di cui troppo spesso si stanno riportando notizie in questi ultimi tempi, a partire dalla tragedia che ha decimato il Chapecoenese), ma per fortuna non sono state riportate vittime: un Boeing 737 della compagnia indiana Jet Airways è uscito di pista all’aeroporto di Goa (stato allocato nell’Ovest dell’India, noto per le sue spiagge e per l’essere il più piccolo del subcontinente) in fase di decollo, causando il ferimento di quindici persone (una percentuale risibile, considerando che erano 161 le persone a bordo dell’aereo). L’aereo era destinato a Mumbai (la città più popolosa dell’India, nota fina al 1995 come Bombay) ma non è riuscito nemmeno a decollare, terminando la sua corsa in un campo vicino alla pista dell’aeroporto di Goa.

Non sono ancora note le cause dell’incidente, ma i passeggeri hanno riferito di aver visto fumo in cabina già dalle prime fasi del decollo.