Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Delitto di Garlasco, la risposta della famiglia Poggi: ‘Il killer è già in galera’

CONDIVIDI

In questi giorni sta infuriando la polemica sulla revisione del processo sull’omicidio di Chiara Poggi. C’è un nuovo indagato per l’omicidio della ragazza, ‘un atto dovuto’ come hanno sostenuto gli inquirenti, per poter revisionare il processo e analizzare le nuove prove e le vecchie testimonianze. Il sospettato è un amico del fratello della vittima, Andrea Sempio, 28 anni. Venne sentito anche a qualche giorno di distanza dall’omicidio, come molte altre persone. Una traccia del suo Dna è stato trovato sotto le unghie di Chiara.

poggi-famiglia-veraMa la famiglia Poggi non ha alcun dubbio sulla colpevolezza dell’ex fidanzato della ragazza, Alberto Stasi, condannato con sentenza della Cassazione l’anno scorso. I difensori della famiglia Poggi hanno rilasciato una nota dove dichiarano ‘la totale infondatezza di qualsivoglia ipotesi volta a prospettare delle responsabilità di terzi nell’omicidio di Chiara Poggi, il cui unico autore è già stato condannato da un sentenza irrevocabile emessa in nome del popolo italiano’.

Inoltre gli stessi difensori della famiglia si dicono ‘dispiaciuti per il coinvolgimento di una persona risultata del tutto estranea all’accaduto’. “Giova inoltre ricordare che la condanna irrevocabile di Stasi non è certo dipesa da valutazioni inerenti il citato Dna, bensì da sette diversi elementi di prova che risultano integrarsi perfettamente come tessere di un mosaico” hanno scritto nella nota gli avvocati.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram