Parma, trovati due cadaveri in un casolare di campagna: probabile duplice omicidio

Mattina di sangue a Parma, dove è stato fatto un tragico ritrovamento ieri sera. In tarda serata, ieri, sono stati trovati due cadaveri all’interno di un casolare ristrutturato, nella zona di San Prospero, una frazione di campagna alle porte di Parma. Ieri sera infatti la polizia è stata avvertita da una segnalazione che ha richiamato sul posto le forze dell’ordine, facendo intuire che qualcosa di davvero grave era successo.

parmaInfatti gli agenti una volta arrivati nell’appartamento dal quale era arrivata la segnalazione si sono trovati di fronte ad una tragica scena: due corpi a terra, con dei segni di violenza. Le prime indiscrezioni che provengono dagli inquirenti parlano di un duplice omicidio avvenuto nel casolare della strada Angelica. I due corpi sarebbero quelli di una donna e di un transessuale. Sui loro corpi ci sarebbero segni di violenza, di uno strangolamento e di accoltellamento.

Le indagini sono seguite dalla squadra mobile della polizia che sta indagando per un duplice omicidio. Secondo alcune indiscrezioni, una delle due persone trovate morte sarebbe scomparsa, e la sua sparizione era stata denunciata da due giorni: poi il tragico ritrovamento all’interno del casolare di San Prospero. Gli accertamenti in corso riguardano il mondo della prostituzione.