Ritrovato Andrea Freccero, il 19enne di Savona scomparso a Barcellona

Ritrovato dopo giorni di apprensione Andrea Freccero, il 19enne di Savona che qualche giorno prima dell’ultimo dell’anno aveva raggiunto Barcellona assieme ad un gruppo di 300 ragazzi in un viaggio organizzato da ScuolaZoo e poi era sparito. Il giovane era scomparso la sera del 30 dicembre, giorno nel quale la comitiva si era recata nella discoteca Catwalk, ma al ragazzo era stato negato l’ingresso in quanto indossava delle bermuda, abbigliamento ritenuto non consono dagli agenti di sicurezza.

andrea-frecceroIl giovane era stato visto allontanarsi verso la zona del porto, e poi si erano perse le sue tracce. La madre ed il fratello si erano recati a Barcellona per cercarlo, numerosi appelli erano stati spiegati su Facebook per il ritrovamento del 19enne. Alla fine, però, la buona notizia: la polizia del luogo ha contattato la famiglia dicendo che il 19enne era in ospedale in città. 

Andrea Freccero era stato ricoverato, sembra dopo che a Capodanno aveva subito un’aggressione di natura non specificata. Il ragazzo si trova ricoverato all’ospedale e naturalmente sotto choc, ma le sue condizioni di salute secondo i medici sono buone. Per la famiglia è un vero incubo al quale si è messa finalmente la parola fine, un lieto fine per fortuna.