Bari: bambino di 2 anni morto in un incidente domestico

ambulanza_lapresse_thumb400x275Una cena come milioni di altre si è tramutata in una terribile tragedia per questa famiglia di Putignano (Bari), quando il figlio, un bambino di appena due anni è scivolato dalla tavola tirandosi un piatto dalla tavola. La scena si sarà verificata anche in altre case, ma il fato ha voluto che in questo il piatto si rompesse ed uno dei frammenti del piatto andasse a recidere proprio l’arteria carotide.

I genitori si sono accorti subito della gravità della situazione, hanno cercato di tamponare la ferita e chiamato i soccorsi, all’arrivo all’ospedale Santa Maria degli Angeli il piccolo era già in gravissime condizioni, i medici hanno provato di tutto per fare riprendere il battito al bambino (più di un ora di massaggio cardiaco) prima di decidere di trasferirlo al più attrezzato ospedale pediatrico Giovanni XIII di Bari.

Persino quest’ultimo tentativo si è dimostrato vano, il bambino, infatti, è morto poco prima di giungere a Bari. Subito dopo il decesso, sono stati chiamati i carabinieri per compilare il rapporto sull’incidente domestico, ed il medico legale per effettuare una diagnosi esterna sul cadavere, entrambi concordano che si sia trattato di un tragico incidente e per questo motivo il Pm ha stabilito che non ci sarà un ulteriore esame e che la salma verrà restituita alla famiglia.