Gran Bretagna, esagera con le tisane nella dieta: donna finisce in terapia intensiva

tisaneCome spesso ci viene raccomandato dal medico, di tanto in tanto un periodo di dieta non può che far bene al nostro organismo, che ha bisogno di essere ‘ripulito’, specialmente dopo le abbuffate natalizie. Ma bisogna sempre fare attenzione a non esagerare.

In molti, infatti, applicano una vera e propria alimentazione sostitutiva, che può portare seri problemi: è quanto accaduto ad una donna britannica di 47 anni, che ha è finita in terapia intensiva al Milton Keynes Hospital, nel North Buckinghamshire dopo aver assunto dosi eccessive di acqua, tisane ed erbe. A riportare la notizia, poi ripresa dal quotidiano “Il Messaggero”, è il British Medical Journal Case Reports.

La donna si trova ora ricoverata in ospedale e sta rispondendo bene alle cure, ma le analisi del sangue hanno mostrato come nel suo corpo fossero presenti livelli di sodio bassissimi. La donna aveva infatti assunto un cocktail di erbe e integratori, tra cui cardo mariano, molkosan, I-teanina, un composto di vitamina B, verbena e radice di valeriana.

Ecco perchè l’operazione di “purificazione e pulizia” del corpo deve essere sempre fatta, ma in maniera adeguata, come sottolinea proprio il British Medical Journal Case Reports, secondo cui “una dieta equilibrata e una regolare attività fisica sono gli unici modi per salvaguardare e massimizzare la salute”.