Guardia di Buckingham Palace ha “quasi sparato” per caso la regina

mtmyodkwnza0nza2odq4nzc4Un’ex guardia di Buckingham Palace ha quasi sparato alla regina Elisabetta per sbaglio. Questa è la notizia trapelata dai privati recessi dell’abitazione reale inglese.

Stando a quanto riportato sulle colonne del Times, infatti, qualche tempo fa una delle guardie di Sua Maestà era impegnata in un giro di perlustrazione notturno quando, da un punto poco visibile del parco, ha udito dei passi ed il fruscio di fronde spostate da un corpo. Allora, com’è d’uso, ha intimato immediatamente l’alt all’intruso. Ciò che non si aspettava è che a risponderle fosse la stessa regina, inoltratasi per i campi a causa di una notte d’insonnia che, evidentemente, affligge i sovrani tanto quanto i sudditi.

“Dannazione Maestà- ha risposto allora il militare- le ho quasi sparato in fronte.” E la regina, tranquillizzata, ha risposto: “Questo è bene, giovanotto. La prossima volta mi farò annunciare, prima di andare attraverso il parco, così non sarai costretto a spararmi.”

Nessuna conferma a quest’aneddoto è giunta dalla dimora reale, come sconosciuta è rimasta anche l’identità del ligio agente. Ad ogni modo pare che la sicurezza della famiglia reale sia affidata a mani esperte e questa, al di la del rischio corso, sembra essere una grande fonte di tranquillità per tutti loro.

Giuseppe Caretta