Va dal medico e poi sparisce nel nulla: ritrovata Maria Neculai, era in un centro d’accoglienza

Era sparita ad Agordo Maria Neculai, una donna romena di 62 anni che vive ad Agordo e che la sera di San Silvestro, il 31 dicembre, si è allontanata da casa senza fare più ritorno. Maria Neculai abita ad Agordo con la figlia ed è stata proprio quest’ultima a chiedere aiuto su Facebook con un post, ricercando la madre. “Da ieri (il 31 dicembre ndr) mamma è scomparsa dopo aver avuto un forte choc emotivo. Se avete notizie scriveteci” scrive la figlia Andreea Carmen, in ansia per la sorte della madre. La donna è stata ritrovata in un centro di accoglienza.

schermata-2017-01-05-alle-11-31-15Le ultime notizie sulla donna sono del 31 dicembre alle ore 18.30: la donna usciva allora dall’ospedale San Martino di Belluno, era al pronto soccorso. Si era recata da sola in ospedale, utilizzando un autobus. A partire dalle 18:30 però non ci sono più state notizie della donna. “Sono molto preoccupata perché prima che uscisse di casa c’erano stati attimi di tensione”.

“Ora abbiamo denunciato la scomparsa, ma le ricerche, visto che non si sa da che zona iniziare sono impossibili e per questo puntiamo sull’aiuto di chi può averla vista” ha scritto la figlia.
La figlia ha scritto del ritrovamento su Facebook, esultante perché la donna stava bene ed era in buone condizioni. Ma tutto è bene quel che finisce bene.