Il Bitcoin potrebbe triplicare il suo valore con l’amministrazione Trump

bitcoinLa criptovaluta “Bitcoin” potrebbe triplicare di valore quest’anno grazie al neo presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump. Stando a quanto riportato da un rapporto stilato da “Saxo Bank”, il valore del Bitcoin potrebbe salire a più di 2100 dollari.

Il rapporto annuale della banca, denominato “Outrageous Predictions for 2017”, è stato pubblicato nel mese di dicembre. Il rapporto afferma che il previsto aumento della spesa fiscale da parte dell’amministrazione di Trump avrebbe causato “la crescita degli Stati Uniti e l’inflazione a razzo, costringendo la Federal Reserve ad accelerare le sue escursioni e il dollaro USA a colpire la luna.”

Il dollaro sarebbe una moneta attraente per gli investitori stranieri. La valuta statunitense, infatti, creerà un “effetto domino nei mercati emergenti e la Cina, in particolare, che porta le persone a livello mondiale alla ricerca di forme alternative di valute e sistemi di pagamento non legati alle banche centrali”, ha detto il capo economista di Saxo Bank, Steen Jakobsen.

Jakobsen ha aggiunto che il bitcoin, in qualità di criptovaluta più grande, trarrebbe del beneficio da questo caos. “Abbiamo potuto vedere come il bitcoin potrebbe facilmente triplicare nel corso del prossimo anno, superando i 2100 dollari”, ha detto Jakobsen.

Bitcoin è stato scambiato a circa 900 dollari nella prima settimana di gennaio.