Pornhub pubblica le statistiche mondiali: USA e UK sono i maggiori fruitori di porno

ponhubInternet ha rappresentato una rivoluzione in molti aspetti della nostra vita, uno di questi (non di certo secondario vista la mole di contenuti fruiti) è il nostro rapporto con la pornografia. Che la pornografia, ormai resa accessibili in forma privata ad ogni persona in possesso di un computer e di  una banda larga, sia uno dei passatempi maggiormente praticati sul web ci sono pochi dubbi, ma vi siete mai posti il quesito su quale nazione detiene il record di utilizzo di canali porno?

Non si tratta certo di una domanda esistenziale, ma la curiosità può essere sorta in diversi soggetti e Pornhub ci ha tenuto a risolvere questo dilemma amletico fornendo le statistiche di visualizzazione, durata e categorie preferite per ogni singolo paese. Vincono a mani basse gli Stati Uniti da sempre i maggior visitatori del sito porno, ma da quest’anno in seconda posizione troviamo una new entry, la Gran Bretagna, seguita da Canada, India, Giappone e Francia a poca distanza.

Ma se per il numero di video consultati in un anno gli Stati Uniti non hanno eguali, la classifica si sovverte per quanto riguarda il tempo di fruizione di ciascun video, in questa speciale classifica le Filippine e il Sud Africa si prendono i primi due posti relegando gli States al terzo gradino del podio.

Per quanto riguarda i generi più visti, il più grande cambiamento è stato apportato dalla tecnologia odierna, il porno Vr (l’applicazione che non ti aspetti per una periferica di realtà virtuale) infatti, si è guadagnato in un  solo anno il record di genere maggiormente visto seguito dal Burglar (finta rapina) e i porno a tema Star Wars ed Harley Quinn.