Milano: si ferisce con la forbice, muore dissanguato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 4:04

incidente-domestico-milanoUna morte orribile ed assurda, quella avvenuta a Milano dove un uomo è deceduto a causa di un incidente domestico. Il 37enne stava utilizzando la forbice, nel suo appartamento in via Biella, nel quartiere della Barona, periferia del capoluogo lombardo, quando accidentalmente si è ferito ad una gamba centrando purtroppo l’arteria femorale. Ha cominciato a perdere sangue copiosamente ed è morto dissanguato: è accaduto nella tarda mattinata di ieri, 7 gennaio, intorno alle 11.15.

A nulla è valsa la telefonata immediata al 118: quando i soccorsi sono arrivati di fronte al palazzo in cui viveva hanno trovato la porta chiusa dall’interno e hanno dovuto richiedere l’intervento dei vigili del fuoco che sono entrati in casa da una finestra. L’uomo è stato trovato in bagno, in una pozza di sangue: vi si era recato con tutta probabiità per cercare di tamponare la ferita. L’appartamento è stato trovato in ordine tanto che gli agenti non ritengono si tratti nè di omicidio nè di suicidio: verrà comunque eseguita un’autopsia per sfatare ogni dubbio.

Daniele Orlandi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!