Catania, sparatoria fuori dal night club: 1 morto ed 1 ferito, si cerca l’aggressore

Violenta rissa a Catania, finita nel sangue. I carabinieri stanno investigando su quello che è avvenuto sabato notte nella città sicula, in via Scuto Costarelli, quando alcuni colpi di pistola sono stati esplosi all’esterno del locale York Club ed hanno ucciso un cittadino rumeno di 27 anni, Dinu Florin Nicolae, che è morto qualche ora più tardi all’ospedale, colpito alla coscia ed all’addome. Un marocchino di 24 anni è rimasto ferito nella sparatoria, ma non si troverebbe in pericolo di vita.

cataniaIl fatto è avvenuto attorno alle quattro di mattina nella notte fra sabato e domenica. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri, i due rimasti vittime della sparatoria avrebbero avuto un coinvolgimento in una lite scoppiata poco prima all’interno del locale, che si trova vicino alla stazione. Quindi il violento alterco sarebbe proseguito fuori dalla struttura, e quindi la sparatoria.

Il ferito ha sostenuto che l’aggressione sarebbe stata forse commessa da altri extracomunitari, ma nessun dato conferma l’identità degli aggressori. Al vaglio delle indagini c’è la posizione di un uomo di 40 anni, che potrebbe essere coinvolto nella sparatoria e nella morte del giovane rumeno. L’indagine sull’omicidio viene condotta dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri sotto la direzione della procura di Catania.