Giappone, avvistato macaco che cercava di accoppiarsi con un cervo Sika

monkey-sex-deerUn macaco giapponese è stato avvistato nel tentativo di accoppiarsi con un cervo Sika di sesso femminile. A registrare la singolare scoperta sono stati alcuni scienziati, secondo i quali questa è soltanto la seconda volta documentata in cui si verifica un tentativo di accoppiamento tra due specie diverse.

L’equipe di scienziati era guidata dalla francese Marie Pelè, un’esperta nel comportamento degli animali, il quale ha osservato l’evento presso Yakushima Island, nella parte meridionale del Giappone. Già nel novembre dello scorso anno, era stato visto un macaco maschio adulto mentre provava a fare sesso con due diversi cervi Sika. Le loro osservazioni erano state pubblicate sulla rivista “Primates” nella quale si sottolineava il fatto che il maschio non mostrava un comportamento aggressivo nei confronti della coppia di cervi.

Il primo cervo sembrava accettare di essere guidato dal macaco maschio”, avevano scritto. “Il maschio montava il cervo attraverso 15 movimenti compiuti per un periodo complessivo di 10 secondi, prima di scendere e fermarsi. Non si sono verificate penetrazioni (il pene del macaco non era infatti diretto alla zona genitale), probabilmente a causa delle differenze sotto il profilo della morfologia e delle dimensioni.  Tuttavia, l’eiaculazione è sembrata verificarsi dal momento che il cervo è stato visto leccare il liquido seminale sul monte”. Il team ha dichiarato infine che entrambi gli animali sono scomparsi nella foresta, quindi non sanno se il macaco abbia continuato a seguire il cervo.

Simone Brugnoli