Hinterland di Milano: 21enne ferito al volto da un proiettile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:07

carabinieri-bollate-milanoE’ ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Niguarda di Milano, un ragazzo di 21 anni rimasto ferito al volto da un colpo di arma da fuoco. E’ accaduto nel comune di Bollate, nell’hinterland milanese, all’esterno di un circolo privato dove il giovane, di nazionalità albanese, è stato ferito con un colpo di pistola esploso con molta probabilità da un’altra persona, che ha avuto serie consegunze.

Il proiettile gli ha perforato la guancia sinistra uscendo poi dal labbro: questo ha provocato la rottura di alcuni denti, della lingua e della mandibola. Trasportato d’urgenza al Niguarda, il 21enne, che avrebbe alcuni precedenti penali, si troverebbe in condizioni gravi ma non in pericolo di vita, secondo quanto comunicato dai medici. Sulla vicenda, avvenuta intorno alle 22 di ieri, stanno indagando i carabinieri allo scopo di ricostruire la dinamica dell’incidente e capire per quale motivo sia avvenuto.

Daniele Orlandi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!