Olanda, arrivano i treni alimentati soltanto da energia eolica

treno (2)Dall’1 febbraio, il 100% dei nostri treni funzionerà a energia eolica”, ha dichiarato con fierezza Ton Boon, portavoce di Ns, spiegando che le ferrovie hanno “lanciato una gara in tal senso due anni fa”. E’ questo il messaggio con il quale la suddetta compagnia ferroviaria ha annunciato il progetto che coinvolgerà tutti i treni in servizio in Olanda a partire dal 2018. 

“Ma abbiamo raggiunto il nostro obiettivo un anno prima del previsto”, ha spiegato Boon, evidenziando anche l’incremento dell’offerta dell’eolica grazie alla costruzione di grandi parchi al largo dei Paesi Bassi. Eneco e NS hanno inoltre garantito che i 600.000 passeggeri giornalieri sono i primi al mondo a viaggiare sfruttando il vento, se si considera che un pala eolica funzionante per un’ora è in grado di far procedere un treno per 200 chilometri. 

L’alimentazione 100% eolica dei treni elettrici è soltanto uno dei traguardi fissati da NS per rendere ancora più sostenibile il trasporto su rotaia. Entro il 2020, infatti, il noto gestore della rete ferroviaria ha in mente di effettuare un ulteriore taglio del 35% sull’energia consumata da ogni passeggero rispetto ai consumi registrati nel 2015. Si tratta certamente di un progetto molto ambizioso, il cui riscontro nella realtà necessita ancora di chiarificazioni aggiuntive, ma ci troviamo di fronte ad un meraviglioso tentativo di migliorare il benessere comune senza incidere sull’ambiente.

Simone Brugnoli