Modena: giallo sulla morte di un bambino di 4 anni, aperta inchiesta

modenaGiallo a Modena sull’improvvisa morte di un bambino di 4 anni: i genitori hanno chiamato i soccorsi motivando l’emergenza come dei disturbi gastrici di natura sconosciuta, ma il bambino, nonostante l’intervento immediato del 118 è morto durante il trasporto in ospedale.

Tutto è cominciato ieri pomeriggio quando i genitori, una coppia moldava trasferitasi in Italia da diverso tempo, hanno chiamato i soccorsi lamentando un emergenza gastrica per il figlio. Trasportato d’urgenza alla struttura ospedaliera il piccolo è morto durante il trasporto, malgrado i numerosi tentativi di rianimazione da parte degli infermieri.

Una morte così rapida per un disturbo gastrico sarebbe già sospetta, ma in questo caso il dubbi sono stati destati dai diversi ematomi trovati sul corpo del piccolo. La Procura di Modena ha quindi disposto ulteriori esami sulla salma del bambino (affinché si trovino le cause del decesso) e aperto un inchiesta per cercare di scoprire se ci fossero state episodi di maltrattamento da parte dei genitori.

Gli inquirenti sospettano che la morte possa essere stata causata da percosse, il maggior sospettato al momento è il padre del bambino moldavo, ma si provvederà ad eventuali interrogatori solo dopo che i risultati dell’autopsia  accerteranno che la prematura dipartita del bambino sia stata causata non dal disturbo gastrico ma dai maltrattamenti.