Usa, affitta Ferrari 458 e si schianta contro guard rail: illeso

Ha affittato una Ferrari 458 dal valore di circa 350mila euro e, testandone la velocità in una manovra a dir poco imprudente, l’ha completamente distrutta.

La disavventura ha avuto come protagonista un giovane 26enne americano, fortunatamente uscito indenne dall’incidente, che ora dovrà trovare il modo di ripagare per i danni fatti all’auto. Il video, immediatamente diventato virale, mostra come il ragazzo proceda lungo un’arteria secondaria di una strada del Colorado. La velocità iniziale non è particolarmente eccessiva eppure, forse proprio in ragione di ciò o forse per stupire il piccolo passeggero che sedeva al suo fianco, il guidatore ha un’improvvisa accelerata che, su un mezzo come quello in questione, può significare una variazione di velocità significativa. Ed infatti, dopo pochi secondi, l’automobilista avventato perde il controllo del mezzo e finisce contro il guard rail disintegrando completamente la parte anteriore sinistra della vettura. Un brutto colpo, in verità, ma forse più per i risparmi del giovane sprovveduto che per i proprietari di questa perla dell’automobilismo mondiale.

A seguire il video in questione: