Mohamed Aboutrika, ex capitano dell’Egitto, è stato inserito nella lista nera dei terroristi

AboutreikaSecondo le autorità egiziane l’ex capitano dell’Egitto, Mohamed Aboutrika, sarebbe affiliato al gruppo terroristico di matrice islamica ‘Fratelli Musulmani‘. In attesa di provare tali accuse, il governo egiziano ha già provveduto a inserire l’ex calciatore nella lista nera dei terroristi, una decisione che impedirà ad Aboukira sia di espatriare sia di utilizzare i propri conti bancari.

Il governo nord africano sostiene che Aboutrika avrebbe finanziato il gruppo terroristico nel 2012, un duro colpo per l’ex capitano della nazionale egiziana che già al tempo della campagna elettorale di Mohamed Morsi era finito nell’occhio del ciclone per aver sostenuto apertamente la sua candidatura. Morsi, infatti, è un esponente politico di riferimento de ‘I Fratelli Musulmani’ e dal 2000 al 2005 è stato anche parlamentare e portavoce delle istanze del gruppo terroristico  .

Intervistato dall’emittente inglese ‘BBC‘ l’avvocato del calciatore, Mohamed Osman, ha spiegato che nessuna della accuse formulate contro il suo assistito sono state notificate al diretto interessato e che, per tanto il suo inserimento nella lista nera è “Contro la legge”. Nei prossimi giorni, dunque, Osman presenterà un ricorso in appello per invalidare l’azione legale del governo contro il suo assistito, almeno finché non verranno presentate delle accuse fondate (corredate da delle prove inconfutabili) di colpevolezza del proprio assistito.